Torna la Mostra Mercato dell’Olio e dell’Oliva

Nei weekend del 4 e 5 e 11 e 12 novembre

Ben 40 anni fa nasceva la Mostra Mercato dell’Olio e dell’Oliva di Cartoceto, territorio capofila dell’areale dell’unica DOP olearia delle Marche che, ormai dal 2014, ha scelto il nuovo format festivaliero per celebrare il suo oro verde.
Nei primi due weekend di novembre, 4-5 e 11-12, l’evento, organizzato dal Comune e dalla Pro Loco, ospiterà un percorso articolato tra enogastronomia d’eccellenza, arte, storia, tradizioni, natura e grande musica.Anche quest’anno numerose collaborazioni e una ricca proposta. Dal teatro per i bambini a cura della compagnia Gran Teatro dei Ragazzi che, nei due sabati del 4 e 11 novembre, porterà al Teatro del TrionfoPinocchio – il Mini Musical” (ore 15.45), ai concerti domenicali a teatro delle 18.30 con il Maestro Fabio Concato (domenica 5) e con la voce insignita del Jazzit Award 2016, Greta Panettieri con il suo omaggio alla grande Mina (domenica 12). E ancora musica con l’animazione della Makkaroni Band domenica 5 e l’energia della P-Funking domenica 12 a sfilare per i vicoli del borgo antico. Particolarissima la rassegna dei concerti dal balcone con la presenza del sassofonista Marco Postacchini (domenica 5) e del trombonista Massimo Morganti (domenica 12).
E poi l’immancabile appuntamento con i produttori in piazza, i frantoi da visitare, i percorsi verdi, i laboratori didattici, le mostre, le degustazioni guidate dei vini del territorio e le osterie dove gustare piatti della tradizione e il prezioso oro verde della DOP Cartoceto.
Un appuntamento imperdibile per te e per la tua famiglia dove darsi appuntamento con il gusto, il divertimento e la magia di un borgo sospeso nel tempo.

Scarica subito il programma completo della manifestazione!

Info su Andrea Contenti

Attualmente in servizio presso la Pro Loco di Cartoceto come volontario, dopo avervi prestato il Servizio Civile Nazionale 2015-16.

Questa voce è stata pubblicata in Events e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento